2’ di lettura

Agenzia immobiliare

Vendita della casa: la scelta dell’agenzia immobiliare

La decisione di vendere la propria casa è una scelta importante nella vita di una persona, non solo per questioni affettive, ma anche per quanto riguarda l’aspetto economico.

Redazione Sora24
Redazione

Che infatti si decida di vendere una piccola casa oppure una grande villa, gli importi in gioco non sono mai minimali.

Si tratta quindi di un’operazione che deve essere valutata con grande attenzione perché può avere un impatto enorme sulla propria qualità di vita e su quella dei propri familiari.

Il mercato immobiliare inoltre è un settore molto complesso e se non si è inseriti nelle sue dinamiche, i tempi per trovare un acquirente seriamente intenzionato all’acquisto potrebbero allungarsi.

Una soluzione che molti prendono in considerazione è quindi quella di rivolgersi a un’agenzia immobiliare, ovvero un’impresa che ha una conoscenza del mercato locale e che opera mediando nelle operazioni di compravendita o di locazioni di immobili.

La scelta dell’agenzia immobiliare

Se si decide di affidarsi a un’agenzia immobiliare è fondamentale trovare un operatore in grado di venire incontro alle proprie esigenze, sia in termini di equa valutazione dell’immobile sia per quanto concerne i tempi di vendita.

A questo proposito esistono motori di ricerca appositi che, una volta inserita la zona di interesse, mostrano i vari operatori presenti. Si potrà quindi cercare un’agenzia immobiliare Genova oppure Frosinone, Milano, Napoli, Palermo e via discorrendo.

Ci sarà presentata una lista dei vari operatori dei quali si può visualizzare il profilo, le transazioni effettuate, le recensioni lasciate dai clienti ecc. Se quanto si legge convince, si ha anche la possibilità di contattare l’operatore; il tutto nell’arco di pochi minuti.

Agenzia generalista o specializzata?

Esistono diversi tipi di agenzia immobiliare ed è possibile distinguerle a seconda dei servizi offerti (affitto, vendita, valutazione degli immobili ecc.) o per la tipologia di immobili che trattano (prima casa, seconda casa, edifici a uso commerciale ecc.).

Alcune agenzie si occupano un po’ di tutto e vengono dette generaliste, mentre altre sono focalizzate su uno specifico settore e sono dette specializzate, come per esempio la vendita dei locali a uso commerciale.

La scelta fra un’agenzia generalista o specializzata dipende essenzialmente da quelle che sono le specifiche esigenze; se si devono vendere e/o acquistare e/o affittare locali di tipo diverso, la scelta di un’agenzia generalista può evitarci di contattare più operatori. Se invece si desidera vendere uno specifico immobile, come per esempio una seconda casa, si può valutare la possibilità di rivolgersi a un’agenzia che tratta esclusivamente questo settore.

L’importanza delle recensioni

Come detto in precedenza, la vendita di una casa è una transazione che mette in gioco cifre di denaro non indifferenti; è quindi fondamentale rivolgersi a un’agenzia immobiliare in grado di effettuare valutazioni eque e che segua il venditore fin dai primi passi del processo; la vicinanza al cliente è fondamentale in un settore così delicato com’è quello immobiliare.

A questo proposito possono risultare di notevole aiuto le recensioni lasciate dai clienti precedenti. Attraverso di esse è sicuramente possibile farsi un’idea della serietà e delle capacità dell’azienda.

Va comunque precisato che è molto importante avere anche un colloquio personale; per quanto le recensioni siano di notevole aiuto, è sicuramente opportuno chiedere anche un appuntamento all’agente così da farsi un’idea di persona. Nulla può sostituire il contatto umano.

Il mandato all’agenzia immobiliare

Una volta scelta l’agenzia che sembra fare al proprio caso, si dovrà sottoscrivere il contratto di mandato. Questo può essere con o senza esclusiva.

Nel caso di mandato con esclusiva, il cliente non può delegare contemporaneamente ad altre agenzie immobiliari la vendita dell’immobile. Non è possibile nemmeno concludere una trattativa in forma privata; anche qualora si trovasse da soli un potenziale compratore è necessario informare la propria agenzia e lasciare a essa la conduzione delle trattative.

Se invece si opta per un mandato senza esclusiva, si è liberi di delegare la vendita dell’immobile a diverse agenzie contemporaneamente. È altresì possibile concludere la vendita della casa in privato senza dover corrispondere la commissione all’agenzia; va però precisato che alcune agenzie prevedono in caso di mandato senza esclusiva un compenso per il lavoro svolto, anche se la vendita è conclusa direttamente dal proprietario.

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili
Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.