Venerdì 2 Dicembre prende il via “SORANTIQUARIA”

Prenderà il via venerdì 2 dicembre “SORANTIQUARIA”, la prima Mostra Mercato dell’Antiquariato e dell’Arte Antica. Fino all’8 dicembre il Museo Civico della Media Valle del Liri, in Piazza Mayer Ross, proporrà al pubblico un affascinante viaggio tra eleganti stand espositivi a cura di 12 antiquari che giungeranno a Sora da tutto il Lazio e da altre regioni d’Italia.

La rassegna, che rappresenta una novità assoluta per la provincia di Frosinone, sarà inaugurata il 2 dicembre, alle ore 18, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose. L’evento è stato ideato e promosso dal Comune di Sora, nelle persone del Sindaco Ernesto Tersigni e del Consigliere delegato al Commercio Antonio Lecce, in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale “SORATTIVA”. La mostra ha ottenuto il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Frosinone e della Camera di Commercio di Frosinone.

Gli espositori proporranno ai visitatori un mix prezioso e variegato di quello che è l’attuale panorama dell’antiquariato. Saranno numerosissimi i pezzi in mostra: dall’arredamento ai quadri antichi di epoche diverse, dalle sculture ai gioielli, dalla raffinata oggettistica agli arazzi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
POLITICA

Sora: la "conservatrice immaginaria" con il più alto numero di voti pro Repubblica dell'intera provincia

Storia delle elezioni a Sora, cap.1: "Referendum Repubblica vs Monarchia e Assemblea Costituente, 2 Giugno 1946". Tutti i risultati e le considerazioni ...

CRONACA

SORA - Lotta al Covid: sospese tutte le fiere e delle festività di Agosto

Anche la 49ma edizione de La Canicola è stata rinviata all'anno prossimo, nella speranza di tornare alla normalità.

CRONACA

SORA - Centri estivi dal 17 Agosto al 12 Settembre: Le tre opzioni divise per fasce di età

Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare l’ufficio dei Servizi Sociali dell’Ente al tel 0776828036.

CRONACA

12 Agosto 1944: 76° anniversario Martiri di Fiesole. Onore ad Alberto La Rocca, Vittorio Marandola e Fulvio Sbarretti

A imperitura memoria dei tre giovani Carabinieri, la Città di Sora ricorda come ogni anno il loro sacrificio.