3 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 777 VOLTE

Sora: Davide Zappacosta premiato oggi in Comune per meriti sportivi

Si terrà oggi (sabato 14 giugno), alle ore 11.00, presso la sala consiliare del Comune di Sora, la consegna del Riconoscimento per meriti sportivi a Davide Zappacosta cittadino sorano che si è distinto nel mondo calcistico professionistico. Promotori dell’iniziativa l’Amministrazione comunale e il responsabile del settore giovanile “Sora Calcio”, Roberto Cirelli.

Alla manifestazione, oltre agli sportivi e alla cittadinanza, sono invitati tutti gli allenatori del calciatore dalle fasi giovanili, partendo dai pulcini con Sergio Maltese, gli esordienti con Paolo Corsetti e Roberto Cirelli, giovanissimi quindi il padre Roberto Zappacosta e gli allievi con Ciro Iafrate, senza dimenticare Bruno Giustini, purtroppo scomparso di recente.

Davide Zappacosta (Sora, 11 giugno 1992) è un calciatore italiano, difensore dell’Avellino e della Nazionale Under-21 italiana. Cresciuto nel vivaio del Sora, ha iniziato la sua carriera professionistica con l’Isola Liri, squadra di Lega Pro Seconda Divisione. In seguito a gennaio 2011 è stato acquistato dall’Atalanta, con cui ha giocato per 6 mesi nella squadra Primavera, prima di venire ceduto in comproprietà all’Avellino, con cui ha giocato per due stagioni consecutive in Lega Pro Prima Divisione, vincendo il campionato nella stagione 2012-2013 e la Supercoppa di Lega di Prima Divisione. L’anno seguente ha segnato un gol all’esordio in Serie B nella partita vinta 2-1 contro il Novara. Si distingue in breve come uno dei migliori esterni del torneo.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu