1’ di lettura

SORA – L’IC 3 incontra il Vescovo Antonazzo

L'occasione è stata utile per una riflessione condivisa sulla necessità del lancio di un patto educativo globale.

Cordialità, condivisione, semplicità: questi i termini dell’incontro tenutosi a Sora tra la Dirigente Dott.ssa Marcella Maria Petricca e S.E. Gerardo Antonazzo, Vescovo della Diocesi di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo lo scorso 11 febbraio, presso il Comprensivo 3 di Sora. Questa iniziativa, in prossimità della Visita Pastorale che S.E. terrà nella nostra zona, ha voluto essere una riflessione condivisa sulla necessità del lancio di un patto educativo globale. Papa Francesco ha più volte sollecitato, anche recentemente in una lettera del settembre scorso, la necessità di lanciare una nuova sfida educativa, che veda una collaborazione sempre più proficua tra scuola, famiglia, Chiesa e Istituzioni.

Il Vescovo è stato accolto cordialmente dalla Dirigente e, in rappresentanza dei docenti e delle attività artistiche d’Istituto, dai Maestri di strumento musicale, che hanno eseguito, per l’occasione, un brano della “Cavalleria rusticana” del Mascagni; da questo spunto, la dott.ssa Petricca ha illustrato il Piano dell’Offerta Formativa dell’Istituto in tutte le sue molteplici sfaccettature, che abbracciano, oltre alla didattica curricolare, anche altre attività come il teatro e la musica orchestrale e corale che, come ha riconosciuto il Vescovo, rappresentano modalità formative fondamentali. S.E. ha sottolineato la gravità della frattura tra le diverse istanze educative e quindi la necessità di creare una sinergia che possa favorire relazioni costruttive all’interno e all’esterno della scuola.

Quest’attenzione alla sfera interiore degli alunni è già molto presente nel Comprensivo, attraverso consulenze di figure esterne come psicologi, attive da alcuni anni. Fondamentale è risultata anche la collaborazione con i volontari dell’Associazione S.V. De Paoli che, con il coordinamento di docenti dell’Istituto, hanno dato, in questi anni, un supporto didattico pomeridiano gratuito ai ragazzi in difficoltà, oltre a risolvere problematiche extrascolastiche. Auspicio condiviso di S.E. Antonazzo e della dirigente è che in futuro possano esservi ulteriori forme di collaborazione con associazioni ecclesiali e civili, aventi un comune obiettivo prioritario: lo sviluppo integrale della persona.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Farmacia Sciarretta

Il servizio consiste nella consegna gratuita dei farmaci a domicilio.

Jolly Group

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.