52" di lettura

«Via Barca San Domenico non è il circuito di Monza!». Lo sfogo di un lettore

Le automobili sfrecciano a velocità elevate. E la tragedia è sempre dietro l'angolo

Riceviamo e pubblichiamo la seguente segnalazione.

«Questa mattina ho avuto davvero paura. Stavo camminando sul marciapiedi in via Barca San Domenico quando all’improvviso ho visto passare una Punto a velocità pazzesca. Non ho idea della cifra indicata dal tachimetro, nonostante si trattasse di un’utilitaria: comunque, a occhio mi sembrava una velocità ben superiore ai 100 km/h.

Non è la prima volta che osservo assurdità del genere su via Barca: alcuni automobilisti non si rendono minimamente conto di ciò che fanno, pensano di essere sul circuito di Monza e non su una strada urbana, si disinteressano completamente del pericolo che corrono!

Basterebbe una frazione di secondo per provocare una tragedia: un animale che attraversa, un veicolo che arriva lungo in prossimità di uno dei tre incroci tra la Chiesa Nuova e San Domenico. Possibile che non si capisca una cosa così ovvia? Sarebbe auspicabile un controllo maggiore sulla strada, prima che accada qualcosa di molto grave. Speriamo che questo non sia l’ennesimo appello che cade nel vuoto».

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...