12 settembre 2017 redazione@sora24.it
LETTO 2.787 VOLTE

«Via Barca San Domenico non è il circuito di Monza!». Lo sfogo di un lettore

Le automobili sfrecciano a velocità elevate. E la tragedia è sempre dietro l'angolo

Riceviamo e pubblichiamo la seguente segnalazione.

«Questa mattina ho avuto davvero paura. Stavo camminando sul marciapiedi in via Barca San Domenico quando all’improvviso ho visto passare una Punto a velocità pazzesca. Non ho idea della cifra indicata dal tachimetro, nonostante si trattasse di un’utilitaria: comunque, a occhio mi sembrava una velocità ben superiore ai 100 km/h.

Non è la prima volta che osservo assurdità del genere su via Barca: alcuni automobilisti non si rendono minimamente conto di ciò che fanno, pensano di essere sul circuito di Monza e non su una strada urbana, si disinteressano completamente del pericolo che corrono!

Basterebbe una frazione di secondo per provocare una tragedia: un animale che attraversa, un veicolo che arriva lungo in prossimità di uno dei tre incroci tra la Chiesa Nuova e San Domenico. Possibile che non si capisca una cosa così ovvia? Sarebbe auspicabile un controllo maggiore sulla strada, prima che accada qualcosa di molto grave. Speriamo che questo non sia l’ennesimo appello che cade nel vuoto».

COMMENTA

Commenti

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati
wpDiscuz
Menu