«Via Barca San Domenico non è il circuito di Monza!». Lo sfogo di un lettore

Le automobili sfrecciano a velocità elevate. E la tragedia è sempre dietro l'angolo

Riceviamo e pubblichiamo la seguente segnalazione.

«Questa mattina ho avuto davvero paura. Stavo camminando sul marciapiedi in via Barca San Domenico quando all’improvviso ho visto passare una Punto a velocità pazzesca. Non ho idea della cifra indicata dal tachimetro, nonostante si trattasse di un’utilitaria: comunque, a occhio mi sembrava una velocità ben superiore ai 100 km/h.

Non è la prima volta che osservo assurdità del genere su via Barca: alcuni automobilisti non si rendono minimamente conto di ciò che fanno, pensano di essere sul circuito di Monza e non su una strada urbana, si disinteressano completamente del pericolo che corrono!

Basterebbe una frazione di secondo per provocare una tragedia: un animale che attraversa, un veicolo che arriva lungo in prossimità di uno dei tre incroci tra la Chiesa Nuova e San Domenico. Possibile che non si capisca una cosa così ovvia? Sarebbe auspicabile un controllo maggiore sulla strada, prima che accada qualcosa di molto grave. Speriamo che questo non sia l’ennesimo appello che cade nel vuoto».

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione in vigore fino al 14 Luglio 2020 in tutti i punti vendita della catena.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Don Mario Zeverini

Nato a Morino il 18 maggio 1935, fu ordinato sacerdote il 7 luglio 1962.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Giuseppe Mattacchione

Si è spento a Sora, presso la propria abitazione in via Edoardo Facchini.

CRONACA

SORA - Il Dott. Luciano Conte: «Ospedale, siamo in emergenza»

Con un lungo post sul proprio profilo Facebook, il medico sorano chiede che «gli enti preposti trovino al più presto ...

POLITICA

SORA - Incendi boschivi, l'ordinanza del Sindaco De Donatis

Il documento divulgato dal Municipio.