CRONACA NAZIONALE – Vimercate: trasfusione sbagliata per omonimia, muore donna

Avviata indagine interna in ospedale, la Procura apre fascicolo.

Un’errata trasfusione di sangue sarebbe alla base del decesso di una donna 84enne avvenuto venerdì scorso presso l’Ospedale di Vimercate, in Brianza. Il plasma sarebbe stato scambiato con quello di un altro paziente che aveva lo stesso cognome della vittima.

Dopo la morte dell’anziana, il nosocomio ha immediatamente avviato un’indagine interna e, nel contempo, informato dei fatti la Procura di Monza, presso la quale è stato aperto un fascicolo per far luce sul tragico evento.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide fino al 25 Agosto 2020 in tutti i punti vendita della catena.

CRONACA

Un pensiero per te, Stella

Primo anniversario dalla prematura scomparsa della brillante studentessa sorana di appena 18 anni.