Vinciguerra incontra il commissario Asl per l’Ospedale SS. Trinità: ecco il resoconto

Giovedì 17 Dicembre il Presidente dell’ADO Dott. insieme ad una piccola delegazione del direttivo è stato ricevuto dal Commissario della ASL di Frosinone Dott. Luigi Macchitella. Sono state presentate le gravissime difficoltà di molti Reparti e Servizi soprattutto riguardanti la carenza di personale sia Medico che del Comparto Sanitario e la necessità di adeguamento tecnologico delle attrezzature. Il Commissario ha asserito di non sapere per quale motivo queste difficoltà non fossero state precedentemente affrontate e risolte nonostante l’apertura della Regione Lazio a concedere autorizzazioni ad assunzioni, come già avvenuto per altre ASL e che comunque dopo 3 mesi i bandi di concorso non fossero ancora stati pubblicati.

In merito all’adeguamento tecnologico ha asserito che i fondi erano stati stanziati ma inutilizzati e che comunque è stata intrapresa una campagna di rinnovamento tecnologico che coinvolgerà tutte le attrezzature più desuete (molte attrezzature di vitale importanza hanno più di 20 anni!). Ci ha rassicurato che all’inizio del 2016 farà richiesta di 64 medici e 30 infermieri utilizzando i soldi sprecati in acquisto prestazioni, ci sarà il passaggio degli ausiliari a OSS e probabilmente l’esternalizzazione del servizio ausiliari utilizzando i fondi spesi per gli straordinari. Anche la Dirigenza verrà presto rinforzata con il bando per gli Art. 18 (responsabilità di struttura complessa) in attesa dei concorsi per i primariati. Verrà così evitato che ci siano primari su più Reparti di diversi Ospedali.

Il Dott. Vinciguerra ha poi affrontato il discorso del potenziamento del territorio, ma il Commissario, per la prima volta dall’inizio della conversazione ha asserito severo “Dottore, ora dobbiamo prima far ripartire gli Ospedali!” Questa rivoluzione copernicana rispetto alle precedenti gestioni del dirigere la Sanità è stata molto incoraggiante! Gli ospedali e quanti vi lavorano ma soprattutto i pazienti con patologie acute sono state troppo a lungo colpevolmente trascurate. Ricordando il grande impegno e i grandi sacrifici di tutto il personale ospedaliero, in risposta alla grande disponibilità e apertura del Dott. Macchitella l’ADO si è resa disponibile a promuovere progetti di rilancio del nostro Ospedale e a collaborare nella loro realizzazione: nessuno più dei dipendenti ospedalieri conosce le dinamiche sanitarie e le necessità dei pazienti! Venerdì 18 Dicembre però l’ADO ha festeggiato il Natale con una grande cena per tornare a rivestire il suo ruolo iniziale, essere un’associazione di persone che ha piacere di fare cose belle insieme, ma ha festeggiato anche il nuovo clima di fiducia per l’anno che verrà

Altro su :

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tra i 27 premiati anche Guglielmo Mollicone, il caro papà di Serena. Appuntamento alle 18 nella Sala Conferenze della XV Comunità Montana "Valle del Liri".

SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.

I più letti di oggi:
10.962
Colpo di pistola alla testa: terrore nella notte a Frosinone
1
CRONACA

Colpo di pistola alla testa: terrore nella notte a Frosinone

Nella tarda serata di ieri, a Frosinone, presso l’area di sosta del bar "Caterina", in via Tommaso Albinoni, due ...

6.272
Ci ha lasciato Giulio Lucarelli
2
NECROLOGI

Ci ha lasciato Giulio Lucarelli

Il giorno 5 Dicembre 2019 e venuto a mancare Giulio Lucarelli. I funerali si sono svolti a S. Maria Porta Coeli. Alla ...

4.130
SORA - Inaugurata la prima casa maternità del basso Lazio
3
CRONACA

SORA - Inaugurata la prima casa maternità del basso Lazio

È stata inaugurata nei giorni scorsi la prima casa maternità del basso Lazio. Per il taglio del nastro, in via Barca ...

1.743
SORA - Liceo Scientifico: Martina Palmieri 1a classificata al contest internazionale sulla salvaguardia degli oceani
4
CRONACA

SORA - Liceo Scientifico: Martina Palmieri 1a classificata al contest internazionale sulla salvaguardia degli oceani

Dopo il successo degli alunni Bruna Rea e Angelo Ianni nei due Hackathon relativi all’anno scolastico scorso, il Liceo ...

1.281
SORA - Natale 2019… Magica atmosfera, il programma dei prossimi appuntamenti
5
EVENTI

SORA - "Natale 2019… Magica atmosfera", il programma dei prossimi appuntamenti

Prosegue con successo la programmazione del “Natale 2019…Magica atmosfera”. Questi i prossimi appuntamenti: 12 DICEMBRE - ore - Biblioteca comunale LABORATORI ...

I più letti della settimana:
65.093
Furti: 40 Carabinieri e 20 pattuglie in strada, persone sospette braccate e controlli senza sosta
1
CRONACA

Furti: 40 Carabinieri e 20 pattuglie in strada, persone sospette braccate e controlli senza sosta

Proseguono senza interruzione i servizi preventivi programmati e coordinati dal Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone in tutta la sfera giurisdizionale ...

18.739
SORA - «Ecco il mio modo di parlarti d'amore...»
2
CRONACA

SORA - «Ecco il mio modo di parlarti d'amore...»

«Ecco il mio modo di parlarti d' amami ora come tanto non lo dirò, è un segreto tra di ma vorrei ...

18.109
SORA - Un etto di fumo in casa e diverse dosi di cocaina indosso: arrestato 31enne
3
CRONACA

SORA - Un etto di fumo in casa e diverse dosi di cocaina indosso: arrestato 31enne

Il personale del Commissariato di di Sora, nel pomeriggio di ieri, ha proceduto ad arrestare un giovane, originario di Isola ...

11.137
Ivan, un mare di lacrime
4
CRONACA

Ivan, un mare di lacrime

Immacolata di lacrime quest'anno a Morolo. La morte di Ivan De Santis, 27enne del luogo deceduto venerdì dopo un drammatico ...

10.094
Ci ha lasciato Angelo Gennarelli (Maradona)
5
NECROLOGI

Ci ha lasciato Angelo Gennarelli ("Maradona")

Oggi ci ha lasciato Angelo Gennarelli, un uomo buono d'animo, generoso, allegro, sempre pronto alla battuta. Lo ricorderemo in vespetta, ...