Violenza contro le donne: tre splendide liriche di Rodolfo Damiani

Come è ormai tradizione, il Poeta Rodolfo Damiani da il suo contributo alla lotta contro la violenza alle donne dedicando loro tre liriche: "DISPERAZIONE", "LA BESTIA", "ESPERIENZA AMARA".

DISPERAZIONE
Mi sazio del pane dell’ansia
L’amore al mio cuore
Un salice d’amaro nel petto
Nei ceppi carezzevoli dell’illusione
Doloroso inganno
L’attesa di dolore palpita
Tenebrosa luce le tue promesse
Complice del corpo l’abbandono
Giorni trascino senza sole e senza luna
Terrore e gioia , rabbia e dolcezza
Onda su onda che alla riva si alterna
Attendo e attendo
Vinta d’amore, esaltata
Per amore umiliata e……………..
La mia angoscia hai risolto
Mi hai donato la pace
Così hai pagato il mio amore
Timido, codardo.
Il mio occhio spento
Una lacrima trattiene
E’ per te senza speranza e senza meta
naufrago perduto
Nei flutti d’amore
la mia luce hai spento
spento hai il tuo faro

LA BESTIA
Muto grido impotente
Mia tortura dal profondo mi angoscia
La bestia impazzita
Feroce di amore distorto
Assoluto , escludente
Soffro l’orgoglio
Di non volere confessar chi sono
Quanto poco ti ho detto di me
Tanto poco ho chiesto di te
Forse ha paura di sapere
Forse non lo posso dire
Non so più cos’è verità
Crudele è il tuo giuoco
Appassionato attira e astuto respinge
Analfabeta del gioco d’amore
Solo il possesso affermo
Suggestione insana di passione
L’ossessione di averti mia
Per sempre solo mia.
O di nessuno.
Alzati non volevo
Parlami ancora una volta
L’ amore ho sbagliato
Il dubbio non ho fugato
La tua vita ho spento
Crudele contrappasso
Più non sarai per la vita
la mia vita.

ESPERIENZA AMARA
D’amore
Ho sognato con te giorni
Ma ho vissuto solo di parole
Sussurri a ingannare
L’egoismo del tuo sentire
A ricacciare il sale agli occhi
e il fiele alla bocca
Oscura notte la mia
Cancellata anche l’ultima fiammella
Spenta la serenità del volto
Scomposto il corpo
Tra i triboli di un campo
Di fiori appassiti, sbocciati appena
Come me dall’aridità consunti.
Diffida donna dei troppi silenzi
Di pretestuosa lite preannuncio
Diffida di velenose accuse
Da profferte d’amore sopite
Diffida di chi parla e mai ti ascolta
Diffida di chi ti ignora
Poi umiliato ricerca complici sorrisi
Diffida del falco che vuol sembrar colomba
Diffida di chi il tuo animo penétra
Ma il tuo corpo insidia.
Donna archetipo di vita
Non sacrificare la tua vita

SPONSOR

La nuova promozione in vigore dal 3 al 20 Ottobre 2019.