1’ di lettura

VIS SORA: Federico De Benedictis, uno dei protagonisti della promozione in 2a Categoria torna in bianconero

La società volsca: «Siamo contenti di poter contare su questo ritorno, sia dal lato calcistico in sé che soprattutto dal lato caratteriale ed umano».

«La Vis Sora puntella ulteriormente l’organico con un lieto ritorno: Federico De Benedictis. Uno dei protagonisti, seppur bloccato da qualche infortunio, della stagione della vittoria della Coppa Provincia di Frosinone con conseguente promozione in Seconda Categoria nella stagione sportiva 2017-18.

Giocatore estremamente duttile e con un’ottima esperienza calcistica, complici i sette anni tra Prima Categoria e Promozione in quel di Fontana Liri, seguito da due anni in Prima Categoria ad Arpino e un anno in Prima Categoria con il Posta Fibreno, poi una parentesi nel suo paese natale Campoli Appennino nel ruolo di allenatore e giocatore in Terza Categoria, fino ad arrivare al fantastico anno con i colori Vis nel 2017-18.

Federico nei primi anni di carriera svolge maggiormente il ruolo di terzino sinistro, per poi prendere confidenza con diversi compiti tra centrocampo e attacco, posizioni che attualmente predilige, con una nota tecnica riguardante una facilità di calcio col il piede sinistro ed un’intelligenza tattica più affine a categorie certamente superiori.

In attesa di miglioramenti nazionali e della ripresa delle attività sportive per poter rivivere a pieno la nostra passione calcistica, siamo contenti di poter contare su questo ritorno, sia dal lato calcistico in sé che soprattutto dal lato caratteriale ed umano, peculiarità che più ci ha colpito di Federico e che ci fa ben sperare per il futuro a tinte sempre più bianconere».

Comunicato stampa

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti