2’ di lettura

SPORT

VIS SORA – I bianconeri incappano nella prima sconfitta. Risultati, Classifica e prossimo turno

Nel prossimo turno (5a giornata), i Volsci affronteranno l'Atletico Veroli.

Primo passo falso stagionale per la Vis Sora che esce sconfitta per 3-2 contro il Tordoni Pontecorvo. Non riesce l’impresa ai ragazzi guidati da mister Maltesi di ribaltare il match su un campo difficile come il “Cappuccini” di Pontecorvo, nonostante la superiorità numerica avuta per oltre un tempo di gioco. Per la terza volta su quattro gare, l’approccio cambia subito l’inerzia del match in sfavore della Vis, un corto circuito di ben 15 minuti che si trasformano in un vero e proprio incubo dove la formazione di casa riesce ad andare a segno per ben tre volte.

Il vantaggio arriva al 4° minuto: calcio d’angolo battuto corto, sinistro di Rocco che viene respinto da Parravano, con successivo tap-in vincente di Pagliari; passano solo tre giri di lancette ed il Pontecorvo raddoppia sempre sugli sviluppi di calcio d’angolo, Umami indisturbato insacca di testa; il tris arriva al quarto d’ora da una punizione al vertice dell’area trasformata dal mancino Rocco che sorprende Parravano. I bianconeri tentano di reagire ed alla mezz’ora Marini guadagna e trasforma il rigore che riapre i giochi. Quasi allo scadere della prima frazione, la partita si accende ed i padroni di casa rimangono in dieci per condotta violenta del capitano Umani.

Gli animi si surriscaldano ancor di più ed al duplice fischio volano parole di troppo che si trasformano in fatti da penna rossa che non hanno nulla a che vedere con lo sport e con il calcio giocato: al rientro negli spogliatoi infatti, l’estremo difensore subentrante pontecorvese cerca il contatto fisico, placato solamente dai dirigenti di casa che cercano di riportare l’ordine, ed addirittura all’indirizzo della squadra ospite, il n°20 di casa scaglia violentemente una borraccia piena che per fortuna sfiora solamente il volto di un membro della panchina sorana, tutto sotto gli occhi del direttore di gara, il quale non ha il coraggio di prendere provvedimenti disciplinari in merito.

Nella ripresa serie di cambi per i bianconeri, la Vis cerca l’arrembaggio nella metà campo avversaria, mentre la formazione di casa cerca di pungere in contropiede per chiudere definitivamente la contesa. La Vis è poco lucida e concreta sotto porta ed il gol del 3-2 arriva solamente nei minuti di recupero con Bruni che riesce a deviare in rete una spizzata di capitan Tomassini.

Tordoni Pontecorvo: Capozzella; Pascale; Aprea; Prata; Rocco; Granieri; Pagliaro; Ripa; Umani; Rocco V.; Frenzilli. A disposizione: Panza; Castrechini; Della Posta; Falasca; Giacomobono; Malaggese; Rega; Rocco E.; Zompi. All. Sparagna

Vis Sora: Parravano; Bruni; Tomassini; Sera; Gismondi; Capobianco (Fiorini D.) (Fiorini G.); Tomaselli (Ferri); Abbate (Cianfarani); D’Aqui (Petricca); Marini; Careni. A disposizione: Coppola, Porretta. All. Maltesi

Arbitro: sig. Mattia Iacoucci sez.Frosinone

Risultati 4°giornata seconda categoria girone H
Atletico Collepardo – Vis Alatri 1-2
Atletico Veroli – Amatori Vallemaio 0-2
Belmonte Castello – Bovillense 3-3
Esperia – Folgore Amaseno 3-1
Polisportiva Vallecorsa – S.S.Posta Fibreno 0-0
Tordoni Pontecorvo – Vis Sora 3-2
United Cominium – Atletico Supino 1-1

Prossimo turno (13-14 novembre)
Amatori Vallemaio – Esperia
Atletico Supino – Belmonte Castello
Bovillense – Tordoni Pontecorvo
Folgore Amaseno – Atletico Collepardo
United Cominium – Polisportiva Vallecorsa
Vis Alatri – S.S.Posta Fibreno
Vis Sora – Atletico Veroli

Classifica
Amatori Vallemaio 12
S.S.Posta Fibreno 10
Esperia 9
Vis Sora 9
Tordoni Pontecorvo 9
Bovillense 8
Polisportiva Vallecorsa 8
Atletico Veroli 4
Belmonte Castello 4
Vis Alatri 3
Atletico Supino 1
Folgore Amaseno 1
United Cominium 1
Atletico Collepardo 0

Per approfondire cerca anche: Sora

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti