1’ di lettura

COMUNICATO STAMPA

VIS SORA – Le bianconere perdono di misura il derby contro il Frosinone

Il goal ospite arrivato al 70' e la successiva espulsione di Mancini per doppia ammonizione, hanno deciso l'incontro.

Una Vis contratta, magari vogliosa ma poco lucida, esce sconfitta dal derby con il Frosinone deciso dal gol dell’ex De Gasperis. Una gara che comunque conferma i progressi delle bianconere, uscite dal campo deluse da un risultato che le penalizza e forse non giusto nonostante non sia stata sicuramente la loro migliore prestazione sotto il profilo tecnico.

Prima frazione con pochissime azioni degne di nota da una parte e dall’altra: una punizione dal limite calciata centralmente e facilmente bloccata da Paolella per il Frosinone e un’opportunità invece per Masia della Vis che scappa in profondità e calcia un diagonale respinto da Scarpellino. Il resto è un totale equilibrio, con gli ospiti che cercano sicuramente di creare qualcosa in più, abili soprattutto ad entrare da subito in gara, al cospetto di una Vis che invece fatica a trovare le distanze giuste sia in pressing che in fase offensiva.

Secondo tempo dove finalmente si vivono emozioni più significative: dopo 2’ calcio di punizione al limite per le bianconere, calcia Picano, e grande parata di Scarpellino che evita il vantaggio Vis. Una conclusione di Conti dai 25 metri finisce sul fondo prima di assistere ai minuti decisivi. Minuto 25’: dopo un paio di rimpalli sulla trequarti, la palla finisce sui piedi dell’ex De Gasperis che controlla al limite e scaglia il tiro all’angolo opposto che deciderà la partita, 0-1 Frosinone con il gol della numero 4.

Prima di riniziare il gioco altro episodio decisivo: dopo aver ricevuto una prima ammonizione molto molto leggera nel corso del primo tempo, Mancini della Vis riceve il secondo giallo per probabili proteste, espulsa. Ma le bianconere non mollano cercano con il cuore comunque di creare e sorprendere le gialloazzurre.

In 10 creano due occasioni, prima con un tiro di Quadrini di centimetri a lato e poi con Fraioli in contropiede con Scarpellino che non blocca ma non trova sorane dalle sue parti. Prova a chiuderla Fiorini in contropiede con grande risposta di Paolella ma allo scadere è ancora la Vis a creare l’occasione più grande: punizione ancora dal limite di Picano, gran tiro che schizza davanti al portiere ospite che compie un miracolo e per poco Cicchini non sfrutta il Tap-in. Palla fuori e fischio finale

Vis Sora 07: Paolella, Vecchio, Mancini, Picano, Cicchini S., Carnevale, Santopietro, D’Alessandro, Masia, Fraioli, Pessia. A disp: Ungurean, Andreucci, Cocchi, Chech, Capozzella, Cicchini J., Valente, Marini, Quadrini

Frosinone Calcio: Scarpellino, Alò, Annarelli, De Gasperis, Palmigiani, Cacchioni, Fiorini, Conti, Rutigliano, Antonucci, Caldaro. A disp: Fianelli, Ferrante Carrante, Ciotoli, Cellini, Scarsella, Mattarelli, Arroquia, Agazzani, Grossi

Per approfondire cerca anche: Sora Frosinone

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti