1’ di lettura

SPORT

Vis Sora sconfitta al 90°: “il dejà vu si materializza di nuovo”

La zona cesarini è ancora fatale per la Vis, per la terza volta la sconfitta si materializza nei minuti di recupero.

Nella terza giornata del girone di ritorno, dopo le due ottime affermazioni entrambe per cinque reti a zero contro le fanaline di coda del raggruppamento, la Vis Sora esce sconfitta di misura sul difficile campo di Belmonte Castello nei minuti finali. Contro una squadra fisica, al contempo che presenta ottime individualità, ne esce una partita maschia, equilibrata con poche occasioni da ambo le parti.

L’inizio è di marca locale, nei primi 10 minuti, infatti, la formazione di mister Zollo per 2 volte calcia centralmente senza creare però grandi grattacapi. La risposta bianconera non si fa attendere e al 25° è Careni a stoppare in area per poi spedire abbondantemente alto. La miglior occasione della prima frazione invece arriva al minuto 33 per i padroni di casa sugli sviluppi di calcio d’angolo: inzuccata di Dragonetti con Parravano che compie un autentico miracolo e devia in angolo.

La ripresa è sulla falsa riga dei primi 45 minuti, al 64° l’occasione più ghiotta questa volta capita alla Vis: punizione dalla linea di centrocampo, lancio lungo di Fiorini per Ascione che di testa cerca la torre per Careni, il quale da ottima posizione manda di poco alto. La zona cesarini è ancora fatale per la Vis, di fatto nell’ultimo mese dopo le sconfitte con Vallemaio e Bovillense nei minuti di recupero, il dejà vu si materializza di nuovo, al 90° infatti sono i rossoblù a trovare i 3 punti che permettono loro di riagganciarsi al treno di testa: il subentrante Spennato dal vertice dell’area di rigore colpisce il palo, la sfera finisce sui piedi di Barchiesi che di sinistro spedisce sotto l’incrocio dei pali.

Belmonte Castello: Iannarelli; Iadipaolo; D’Agostini; Notarangelo; Dragonetti; Capraro; Barchiesi; Canale; Del Giudice; Tomasso; Fasulo. A disposizione: Caporusso; Saragosa; Spennato; De Luca; D’Agostino; Cicchini; Fragnoli. All.Zollo

Vis Sora: Parravano S.; Tomassini; Fiorini D. (Ferri); Sera; Gismondi; Capobianco (Tomaselli); Iafrate; Sarra (D’Aqui); Marini (Parravano A.); Ascione; Careni. A disposizione: Porretta; Cianfarani; Fiorini G.; Abbate. All.Maltesi
Arbitro: Vincenzo Emmanuele Russo (sez. Cassino)

Risultati 16° giornata seconda categoria girone H
Atletico Veroli – Folgore Amaseno 0-0
Belmonte Castello – Vis Sora 1-0
Esperia – Vis Alatri 1-0
Polisportiva Vallecorsa – Atletico Supino 3-1
Tordoni Pontecorvo – Amatori Vallemaio 3-3
United Cominium – Bovillense 3-3
Riposa S.S.Posta Fibreno

Prossimo turno (19-20 marzo)
Amatori Vallemaio – Atletico Veroli
Atletico Supino – United Cominium
Bovillense – Belmonte Castello
Folgore Amaseno – Esperia
S.S.Posta Fibreno – Polisportiva Vallecorsa
Vis Sora – Tordoni Pontecorvo
Riposa Vis Alatri

Classifica
Amatori Vallemaio 36
S.S.Posta Fibreno 32
Belmonte Castello 32
Esperia 27
Tordoni Pontecorvo 26
Bovillense 26
Vis Sora 25
Polisportiva Vallecorsa 18
Vis Alatri 12
Atletico Veroli 12
Folgore Amaseno 12
Atletico Supino 7
United Cominium 2