3 novembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 302 VOLTE

Vis Sora sconfitta in casa dal Broccostella. Bianconeri ultimi. Bisogna reagire!

Non arriva la svolta tanto attesa per la Vis di mister Persichini nel derby contro il Broccostella. Un match nervoso a tratti e giocato molto a centrocampo: dopo un buon avvio la Vis si perde e gli ospiti ne approfittano per creare qualche grattacapo al portiere di casa Carinci. Da segnalare anche una traversa di Tersigni con una punizione dal limite deviata in corner da Carinci.

Ad inizio ripresa entra una Vis più motivata in campo ma viene subito freddata dagli ospiti: un preciso pallonetto di Vitale porta difatti in vantaggio il Broccostella. La reazione dei bianconeri arriva solo parzialmente con Tomassini che nel finale sfiora il gol su azione d’angolo con una buona girata in area che finisce fuori di poco.

Negli ultimi minuti di gioco gli ospiti sfiorano due volte il raddoppio ma è bravo l’estremo difensore bianconero Carinci a limitare il passivo. Una Vis troppo sottotono e spenta per essere vera: già da domenica prossima contro lo Sterparo servirà una prestazione totalmente differente.

Negli altri anticipi, vittoria 4-2 del Campoli a Pastena con goal di De Benedictis, Gabriele e doppietta di Cancelli, e successo interno della Vis Arpinum che ha battuto 3-0 il Pofi comunale grazie alle reti di Musi (2) e Gabriele.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu