martedì 5 maggio 2015

“Viterbesi dell’est” in trasferta a Sora beccati dai Carabinieri

I militari del N.O.R.M. – Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sora, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio, teso a contrastare la commissione dei reati predatori, hanno controllato ed ed identificavano quattro giovani di nazionalità rumena, residenti nella provincia di Viterbo, sorpresi con fare sospetto e senza giustificato motivo,  nei pressi di obiettivi sensibili della città.

Ricorrendo i presupposti di legge, per i quattro è scattata la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con Foglio di Via Obbligartorio con divieto  di far ritorno nel comune di sora  per tre anni.

Commenti

wpDiscuz
Menu