5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 326 VOLTE

VIVISORA 2012: Giovedì 19 Luglio “Anteprima ATINA JAZZ” nel chiostro dell’Università

Continua con ottimi riscontri di critica e di pubblico il programma di “VIVI Sora-L’Estate di Sora 2012”. Anche per la giornata di domani 19 luglio il cartellone delle manifestazioni, a cura del Sindaco Ernesto Tersigni e dell’Assessore alle Politiche Culturali Andrea Petricca, propone un appuntamento musicale da non perdere. Alle ore 21.30, Sora torna ad ospitare, dopo il successo degli anni scorsi, l’ultima Anteprima di ATINA JAZZ SUMMER 2012 a cura dell’Ass. Kunoichi.

Presso il Chiostro di Palazzo Cesare Baronio, sede del corso di Laurea di Scienze della comunicazione dell’Ateneo di Cassino e del Lazio Meridionale, alle ore 21.30, sarà di scena il duo composto da Fulvio Sigurtà alla tromba e Claudio Filippini al pianoforte, due dei più cristallini talenti della nuova generazione. Fulvio Sigurtà, ‘Top Jazz 2011’ come miglior nuovo talento, aveva già espresso uno stile e una firma musicale pieni di lirismo e personalità. Claudio Filippini aveva convogliato estro, fantasia e intimità in un pianismo di livello.

Uniti per passione e affinità musicali, i due hanno intrapreso una collaborazione atipica, lirica ed ammaliante, dalla notevole cifra espressiva, giocata su lunghi dialoghi e confronti tesi alla ricerca della bellezza melodica. Le sonorità del duo vibrano del giusto grado d’introspezione, ottenuto senza la ricerca dell’originalità ad ogni costo e senza che l’insieme risulti mai troppo accademico.

Ne scaturisce un ascolto reciproco essenziale per raggiungere passaggi di grande equilibrio, con un continuo fraseggio tra i due strumenti che, a volte, sembrano disinteressarsi l’uno dell’altro per finire poi, inesorabilmente, a intrecciare i loro destini. Non mancano anche momenti più solari e frenetici, in un contesto dove i colori utilizzati tendono a delle sfumature di affascinante grigio. In questo dialogo gioca un ruolo fondamentale il silenzio. Pause con le quali i due interagiscono in un perenne scambio di emozioni, un viaggio dove i momenti di riflessione contribuiscono alla grandezza stilistica dell’intero lavoro.

“Sono molto orgoglioso di ospitare a Sora l’ultima anteprima di “Atina Jazz Summer 2012”, che torna a confermarsi uno dei più prestigiosi festival del panorama musicale italiano – afferma l’Assessore alle Politiche Culturali Andrea – Ricordo che l’evento è ad ingresso libero e gratuito ed invito al concerto gli appassionati di jazz, i cittadini ed i turisti. Trascorreremo insieme una serata davvero incantevole e suggestiva”.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu