1’ di lettura

VOLLEY – Broccostella: confermato Rudi Caschera

Dopo l'arrivo dello schiacchiatore Luca Cacciatore e del palleggiatore Tommaso D'Agostino, il consorzio Broccostella-Giocavolley mette a segno un altro colpo importante, confermando il centrale sorano.

Punto saldo delle due stagioni scorse, l’atleta è già pronto, per il prossimo anno agonistico, a contribuire all’ambizioso progetto. Rudi Caschera, classe ’89, nasce pallavolisticamente tra le fila dell’Olimpia Volley Sora, dove ricopre il ruolo di centrale per tutte le attività giovanili. Svariati, poi, i campionati di categoria, tra Boville ed Atina, fino ad arrivare alla serie C. Nelle ultime due stagioni, poi, approda a Broccostella, dove difende egregiamente i colori verdeblu. Anche quest’anno ha deciso di prendere parte al nuovo progetto tra Giocavolley e Pallavolo Broccostella e non vede l’ora di tornare in campo, agguerrito, a dire la sua.

Mister Federica Vallone, dopo l’accordo con il centrale sorano, ha dichiarato: “Sono davvero contenta di avere con noi anche per questa stagione un elemento importante come Rudi Caschera. E’ un ragazzo umile, dentro e fuori dal campo, che, grazie alla sua passione, da sempre il meglio di sè con determinazione e voglia di portare a casa il risultato. Cerca sempre di tirare fuori il meglio anche dai suoi compagni, ed incoraggiarli a fare sempre bene, e questo penso sia importante per avere risultati. Con lui ho avuto sempre un bel rapporto, e non vedo l’ora di vederlo all’opera con coach Colucci, nostro head coach, di cui sarò la spalla destra, perchè sia io che i ragazzi abbiamo tanto da imparare da lui. Sicuramente Rudi sarà uno dei pilastri della nostra formazione, riponiamo fiducia in lui e sappiamo che svolgerà egregiamente il suo lavoro, come ha sempre fatto in maniera più che silenziosa. Insomma, la voglia di tornare in palestra è tanta e speriamo che questo campionato inizi presto, abbiamo tanto da dimostrare.”

“Sono ormai due anni che faccio parte della Pallavolo Broccostella e mi sono travato bene fin da subito. – ha dichiarato entusiasta Rudi Caschera – Ho avuto modo di conoscere la famiglia Di Stefano anni fa e ne sono davvero contento. Non posso fare altro che ringraziarli anche della stima che hanno avuto nei miei confronti, nelle stagioni passate ed in quelle a venire. Sono molto entusiasto di questa nuova collaborazione tra Pallavolo Broccostella e Giocavolley. Mi ha fatto molto piacere aver ricevuto la chiamata del coach Colucci, visto il grande allenatore e la grande persona che è. Sarà bello poter tornare in palestra, ritrovare i compagni con cui avevamo interrotto il cammino la scorsa stagione, ed avere a che fare con nuovi. Abbiamo sicuramente tanto da darci l’un l’altro. Non vedo l’ora di iniziare la nuova stagione e crescere ulteriormente con i consigli del nuovo coach e di tutto il suo staff. Sono sicuro che sarà una stagione che ci darà tantissime soddisfazioni, io ed i miei compagni ce la metteremo tutta”.

Roberta Velocci – Responsabile ufficio stampa

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida dal 26 Novembre al 02 Dicembre 2020 in tutti i punti vendita della catena.

Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.