Volley Superlega: inizia la stagione della Globo Bpf Sora

Tutti presenti tranne i tre nazionali impegnati ai mondiali.

Si è radunata ieri la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora targata 2018/2019 con il PalaGlobo “Luca Polsinelli” casa delle riunioni tecniche e l’agriturismo Oasi dei Sapori location sempre incantevole e gradita per il brindisi di benvenuto. L’evento che continua a essere una vera e propria riunione familiare e dunque a svolgersi in forma privata, ha visto attorno alle ore 19 adunarsi staff tecnico e medico assieme a tutti gli atleti ad eccezione dei tre impegnati con le rispettive nazionali, ovvero Dusan Petkovic, Breuning Nielsen che comunque raggiungerà il gruppo tra dieci giorni, e Kupono Fey a Sora il 6 settembre.

Dopo aver ascoltato le direttive societarie e quelle sportive dalla voce del General Manager Adi Lami e dai coach Barbiero e Colucci, aver ritirato il kit e materiale di lavoro, tutti i nuovi arrivati hanno ricevuto il benvenuto dai Patron Giannetti e dal vertice societario e fatto la conoscenza di tutti i partecipanti alla nuova avventura sportiva, dai dirigenti allo staff societario, fino ai collaboratori volontari che vivono attivamente la loro passione al fianco dei propri beniamini. Niente pubblico dunque al primo appuntamento che ha fatto assaporare al team l’aria di casa Argos Volley.

Il raduno dunque si conferma primo momento utile a tutti i nuovi arrivati nella grande famiglia sorana, di conoscenza della società, la quale attraverso le sue più importanti voci ha raccontato il percorso storico che ha sportivamente vissuto oltre a fare un excursus presentativo dell’intero organigramma. È stato anche il momento nel quale sono state impartite le prime disposizioni attraverso il dettagliato planning sportivo che scandirà le prime settimane di lavoro e di preparazione atletica, oltre ovviamente la lettura dei vari regolamenti interni.

Data l’importanza che il direttivo societario attribuisce a questo evento, il Raduno si si è svolto a porte chiuse in modo da continuare a essere una privata riunione familiare dove gettare le basi più importanti per vivere e affrontare un anno insieme tra persone che non si conoscono o quasi, unite dal destino e soprattutto da un obiettivo comune.
Altro momento bellissimo di aggregazione è stato quello trascorso nella incantevole location dell’agriturismo Oasi dei Sapori a Posta Fibreno dove, tra il buon cibo biologico e a chilometro zero e del buon vino, si è rotto il ghiaccio tra racconti di pallavolo vissuta e la curiosità dei nuovi arrivati di scoprire in anticipo l’ambiente che li circonderà.

Carla De Caris – responsabile Uff. Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
2.632
SORA - Liceo Scientifico: una grande novità per il 2020/21
1
CRONACA

SORA - Liceo Scientifico: una grande novità per il 2020/21

Ai due percorsi formativi collaudati ne è stato aggiunto un terzo altrettanto interessante. La scuola invita tutti all'Open Day che si svolgerà il 25 Gennaio.

1.057
CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito
2
SPORT

CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito

Dopo due vittorie casalinghe consecutive, il Sora Calcio 1907 torna a giocare in trasferta nella seconda giornata di ritorno del girone B di Eccellenza.

798
CALCIO - Termina a reti inviolate Pro Cisterna - Sora Calcio
3
SPORT

CALCIO - Termina a reti inviolate Pro Cisterna - Sora Calcio

Termina 0-0 tra Pro Cisterna e Sora Calcio nella seconda giornata di ritorno del girone B di Eccellenza.

I più letti della settimana:
29.344
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

24.185
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

14.315
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.901
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
4
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

11.011
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".