martedì 30 ottobre 2012

VOLSCI RUGBY SORA: la mitica “palla ovale” entra finalmente nelle scuole della città

L’istituto comprensivo del Primo Circolo Didattico di Sora,  diretto dalla Dott.ssa Fiorella Marcantoni, ha deliberato con voto unanime l’Attività di Promozione del Rugby a Scuola. Il progetto, denominato “Noi a Scuola…. giochiamo a Rugby” e proposto dalla Volsci Rugby Sora, ha come obiettivo la sensibilizzazione verso questo sport nonchè l’alto valore educativo e sociale del gioco del rugby in età evolutiva ed adolescenziale. Il Rugby è uno sport di cooperazione, di coraggio, di contatto con gli altri e col terreno; è convinzione della Volsci Rugby Sora e della Dott.sa Marcantoni che ciò lo renda uno strumento con grandi potenzialità educative e formative.

La collaborazione si svolgerà in due fasi: una parte teorica, rivolta agli insegnanti con incontri di formazione sul gioco del rugby tenuti dallo staff tecnico dei Volsci ed una parte pratica, rivolta ai ragazzi con lavoro integrato insieme agli insegnanti di educazione motoria. L’attività si svolgerà in orario scolastico e permetterà ai ragazzi di sperimentare in modo progressivo alcune componenti fondamentali di questo sport. Sulla base dell’esperienza ricavata, gli studenti  potranno decidere di continuare l’attività rugbistica con la società.

La Volsci Rugby Sora è molto soddisfatta di questa nuova cooperazione ed è intenzionata a  ricercare e favorire l’incontro tra Scuola e Rugby per tutti gli istituti della zona, con la consapevolezza che queste due “entità” possono essere estremamente utili l’una per l’altra. Il Presidente della Volsci Rugby Sora Francesco Fava: “Siamo convinti che dall’unione e dall’interazione di queste due componenti possano nascere grandi risultati in termini di qualità sia nell’ambito strettamente scolastico che sul piano sportivo. Rinnovo i miei più sentiti ringraziamenti alla Dott.ssa Marcantoni per aver  creduto senza remore nel progetto, per la gentilezza con la quale ci ha accolti nelle scuole che dirige ma soprattutto per l’opportunità che sta concedendo ai suoi ragazzi ”.

Silvia Baldesarra – Resp.Ufficio Stampa Volsci Rugby Sora

Commenti

wpDiscuz
Menu