lunedì 5 dicembre 2011

Volsci Rugby Sora: seconda amara sconfitta

Seconda sconfitta consecutiva per la BPC Volsci Rugby Sora che ieri, 04 dicembre 2011, ha lasciato che la Pol. Abruzzo Rugby si aggiudicasse l’incontro finito 35 a 17.
I bianconeri sono apparsi ancora lontani dal risolvere i problemi di concentrazione che sono pian piano emersi nelle ultime giornate di Campionato.
Solo a partire dagli ultimi minuti del primo tempo, la squadra volsca è emersa dal suo torpore, riuscendo a mettere a segno tre mete e una trasformazione. Il risultato raggiunto con le azioni di Federico Tomassi, Sandro Mattei, Dennis Margani e Simone Vallucci (la trasformazione), sono però stati vanificati dal comportamento che l’intera squadra ha avuto nel corso del secondo tempo. La Volsci è scesa nuovamente in campo con tanta voglia di parlare e poca di giocare. Tante prime donne e nessuno che ascoltasse i richiami del Capitano Mirko Tatangelo. Una sconfitta amara che ha lasciato senza parole l’allenatore Damiano Massari, convinto che nel corso della settimana i suoi pupilli avranno molto su cui meditare.
Migliore in campo: Dennis Margani, prima meta messa a segno dopo due partite giocate da titolare.
Infortuni: Domenico Altobelli, sospetto strappo; Luca Cadoni, trauma vertebrale durante la mischia; Gaetano Leoni, stiramento.

Commenti

wpDiscuz
Menu