9 novembre 2012 redazione@sora24.it
LETTO 901 VOLTE

Week end col maltempo e forti piogge

Nel fine settimana forte ondata di maltempo per l’arrivo della perturbazione n.3 del mese. Rischio nubifragi in diverse regioni. Caldo al Sud. L’alta pressione nord-africana si è allungata verso il Mediterraneo centrale e anche venerdì garantirà sull’Italia una giornata stabile e in gran parte soleggiata, ma con le prime nuvole in arrivo sul versante occidentale per l’avvicinarsi della  perturbazione numero 3 che nel fine settimana riporterà piogge e temporali anche forti al Centronord. Al Sud arriveranno solo un po’ di nuvole e per effetto dello Scirocco le temperature supereranno anche i 25 gradi.

WEEKEND: LA PERTURBAZIONE N.3 PORTA MALTEMPO E RISCHIO NUBIFRAGI IN ALCUNE REGIONI

Sabato piogge fin dal mattino al Nordovest, in lenta estensione tra pomeriggio e sera a Triveneto, Emilia e Toscana; saranno possibili fenomeni localmente moderati, anche forti a carattere di rovescio tra il Levante ligure e l’alta Toscana. Sulle Alpi quota neve almeno sopra i 1700-2000 metri. Nel resto d’Italia, specie sul medio Adriatico e sul Sud peninsulare avremo ancora un tempo in prevalenza soleggiato e con temperature in aumento per effetto dei venti meridionali; lo Scirocco soffierà moderato su Ligure orientale, Tirreno, Sicilia, medio e alto Adriatico. Sulla Sicilia tirrenica si registreranno massime anche ben oltre i 25 gradi, fino a sfiorare i 30.

Forti piogge su Toscana, Liguria e Lombardia

Domenica ancora maltempo al Nord,  ma con tendenza a miglioramento nel pomeriggio al Nordovest.  Peggiora in modo deciso anche sulle regioni del Centro, con rovesci che interesseranno anche Marche, Umbria ed Abruzzo occidentale,  e Sardegna.

Forti piogge su Triveneto, Toscana, Lazio e Umbria.

L’estremo Sud rimarrà ai margini del maltempo nel weekend, ma vedrà temperature sopra la norma e praticamente estive per il rinforzo dei venti di Scirocco. 

Fonte – www.meteo.it

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu