venerdì 2 novembre 2018 1.253 VISUALIZZAZIONI

Well done Sora! Domenica prossima tocca a “Giulietta”

I bianconeri ci prendono gusto e piombano in zona play-off.

Vincere ieri sera era fondamentale per voltare definitivamente pagina dopo due anni di assestamento nella massima serie. Sora batte Padova 3-0 e va a piazzarsi platealmente in sesta posizione, sebbene in cobitazione con Latina e Vibo Valentia. Il successo ottenuto ai danni dei biancoscudati arriva dopo quello ottenuto a Siena domenica a scorsa, ma soprattutto dopo una onorevole sconfitta contro Trento, sopraggiunta al termine di una partita giocata per lunghi tratti con autorità e coraggio.

I tre punti di ieri, tra l’altro, sono pesantissimi sostanzialmente per tre motivi:

  1. da oggi tutte le squadre di Superlega affronteranno i bianconeri con la consapevolezza di avere a che fare con una potenziale avversaria dei play off, non con una formazione pericolante. Traduzione: giocheranno con più tensione e saranno più vulnerabili;
  2. la condizione psicologica della squadra volsca, dopo aver incamerato cinque punti in due gare (ne meritava almeno uno anche contro Trento) è sicuramente quella di una formazione conscia dei propri mezzi, caratteristica fondamentale nello sport.
  3. i cinque punti conquistati in appena quattro giorni conferiscono al Sora la convinzione di poter allungare il più possibile la striscia positiva e aggiungere tanti altri punti alla classifica, per affrontare serenamente il 2019. Calcolando alcune possibili sconfitte (ma è meglio evitarle!), da qui al giro di boa previsto per Natale ci si potrà allontanare molto dalle zone calde.

Naturalmente, ci dispiace per i giocatori (si scherza), a questo punto l’asticella delle aspettative inizia ad alzarsi, perché come la Globo Bpf oggi è convintissima dei propri mezzi e di poter finalmente esplodere puntando a una stagione da protagonista, così i suoi tifosi si aspettano una stagione più lunga delle prime due. Va da sé che tutto dipenderà dal livello di concentrazione dei ragazzi di Barbiero.

Domenica prossima si va… sotto il balcone di Giulietta: se la squadra c’è e la testa pure, anche a Verona si può fare molto bene. C’è un precedente di buon auspicio per i volsci: un roboante 3-0 in Coppa Italia ottenuto nel primo anno di Superlega. L’importante, in ogni caso, è andare a punti lottando su ogni pallone, dal primo all’ultimo set.

Di seguito il tabellino di Sora-Padova 3-0, i risultati della 4a giornata, la classifica aggiornata e gli incontri del prossimo turno.

: Kedzierski, Petkovic 25, Caneschi 2, Di Martino 10, De Barros Ferreira 12, Nielsen 3, Bonami (L), Marrazzo 1, Bermudez n.e., Esposito 1, Rawiak n.e., Fey 3, Mauti (L) n.e., Farina n.e.. I All. Barbiero; II All. Colucci. B/V 10; B/P 10; muri: 8.

KIOENE PADOVA: Travica 1, Torres 16, Louati 1, Randazzo 10, Polo 5, Volpato 7, Danani (L), Cottarelli, Cirovic 7, Premovic, Sperandio n.e., Bassanello (L) n.e.. I All. Valerio Baldovin; II All. Jacopo Cuttini. B/V 5; B/P 11; muri: 4.

PARZIALI: 25-23 (‘32); 26-24 (‘35); 25-19 (‘28).

RISULTATI 4A GIORNATA SUPERLEGA VOLLEY MASCHILE
Lube Civitanova – Sir Safety Conad Perugia 0-3
Azimut Leo Shoes Modena – Revivre Axopower Milano 3-0
Itas Trentino – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-0
Vero Volley Monza – Consar Ravenna 3-1
Top Volley Latina – Emma Villas Siena 3-1
– Kioene Padova 3-0
BCC Castellana Grotte – Calzedonia Verona 05-12-18

CLASSIFICA
1 Sir Safety Conad Perugia 12
2 Azimut Leo Shoes Modena 11
3 Itas Trentino 9
4 Cucine Lube Civitanova 9
5 Vero Volley Monza 9
6 5
7 Top Volley Latina 5
8 Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 5
9 Revivre Axopower Milano 4
10 Calzedonia Verona 3
11 Consar Ravenna 3
12 Kioene Padova 3
13 Emma Villas Siena 2
14 Bcc Castellana Grotte 1

PROSSIMO TURNO 04-11-18
Sir Safety Conad Perugia – Emma Villas Siena
Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino
Calzedonia Verona –
Revivre Axopower Milano – BCC Castellana Grotte
Consar Ravenna – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
Kioene Padova – Vero Volley Monza
Top Volley Latina – Azimut Leo Shoes Modena

Redazione Sora24

Iscriviti
Iscriviti

JOLLY AUTOMOBILI - Offerta valida fino al 30 novembre 2018

I più letti di oggi
FABRIZIO PINTORI
1

FABRIZIO PINTORI - Il M5S Sora ha ricevuto numerose segnalazioni da parte di cittadini, residenti in diversi quartieri, ormai esasperati per i ...

ROBERTO MOLLICONE
2

ROBERTO MOLLICONE - Che Sora sia tra le città più belle della Ciociaria è un dato di fatto indiscutibile. La sua storia, le sue ...

I più letti della settimana
ANNA MARIA FORESTIERE
1

ANNA MARIA FORESTIERE - Il giorno 14 Novembre 2018, alle ore 23:28, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di 68 anni, ANNA MARIA FORESTIERE. I funerali ...

TOMMASO GROSSI
2

TOMMASO GROSSI - Il giorno 14 Novembre 2018, alle ore 8:30, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di 90 anni, presso la Clinica S. Raffaele ...

GIUSEPPE BRUNO
3

GIUSEPPE BRUNO - Il giorno 14 Novembre 2018, amorevolmente assistito dai suoi cari, è venuto a mancare il Sig. GIUSEPPE BRUNO. I funerali si sono svolti ...

X