30 aprile 2013 redazione@sora24.it
LETTO 438 VOLTE

XI Torneo di Pallavolo “CITTA’ DI SORA”: via alle iscrizioni! Ecco i regolamenti (3×3 Maschile, 3×3 Femminile, 6×6 Misto)

Nel mese di Giugno 2013 si svolgerà, presso la palestra della Scuola Media “G.Rosati”, l’11° Torneo di Pallavolo “CITTA’ DI SORA”, organizzato dalla Olimpia Voley Sora. Tre le categorie in competizione: 3×3 Maschile, 3×3 femminile, 6×6 misto. Le iscrizioni saranno aperte fino al 31 Maggio 2013. Di seguito i regolamenti ed i recapiti per partecipare.
11° Torneo Pallavolo “Città di Sora” – ISCRIZIONI –  Per avere i moduli di iscrizione, contattare Gianpiero Pugliesi su Fb (clicca qui) oppure telefonicamente (3471444105). I moduli vanno consegnati entro e non oltre il 31/05/2013.
REGOLAMENTI delle 3 categorie in competizione

11° TORNEO PALLAVOLO “Città di Sora” – 6X6 MISTO

Regolamento generale

  • Le squadre dovranno essere composte da un minimo di 6 a un massimo di 10 atleti;
  • Affinchè una squadra possa essere considerata mista, è necessaria la presenza fissa in campo di almeno 2 uomini/donne;
  • E’ consentita la presenza del libero, non modificabile e che dovrà essere indicato al momento della presentazione della lista;
  • L’altezza della rete è fissata a mt. 2,38;
  • Nella fase a gironi, le partite si svolgeranno al meglio dei 2 set su 3, con eventuale terzo set a 15;
  • La lista di ogni singola squadra potrà essere aggiornata (e non modificata) fin quando non venga raggiunto il limite delle 10 persone previsto dal regolamento;
  • Non è consentita la sostituzione di un’atleta iscritto; nel momento in cui un atleta viene inserito nella lista ufficiale, e successivamente schierato in campo anche per un solo punto, tale giocatore verrà considerato un elemento della squadra a tutti gli effetti fino al termine del torneo.

Regole tesserati

  • Ogni squadra avrà un massimo di 20 crediti a disposizione per completare la propria rosa. Infatti, ad ogni atleta inserito nella lista, verrà assegnato un valore, che corrisponde al massimo campionato disputato nella stagione agonistica 2012/2013, secondo la tabella che segue:

———————–
SERIE A MASCHILE
LIBERO (0 CREDITI)
———————–
SERIE B MASCHILE

LIBERO (0 CREDITI)
———————–
SERIE C MASCHILE

LIBERO (0 CREDITI)
———————–
SERIE D MASCHILE

8 CREDITI
———————–
I DIVISIONE MASCHILE
7 CREDITI
———————–
II DIVISIONE MASCHILE
6 CREDITI
———————–
III DIVISIONE MASCHILE
3 CREDITI
———————–
GIOVANILI MASCHILE
3 CREDITI
———————–
NON TESSERATO MASCHILE
0 CREDITI
———————–

———————–
SERIE A FEMMINILE
LIBERO (0 CREDITI)
———————–
SERIE B FEMMINILE
LIBERO (0 CREDITI)
———————–
SERIE C FEMMINILE
5 CREDITI
———————–
SERIE D FEMMINILE
4 CREDITI
———————–
I DIVISIONE FEMMINILE
3 CREDITI
———————–
II DIVISIONE FEMMINILE
2 CREDITI
———————–
III DIVISIONE FEMMINILE
1 CREDITI
———————–
GIOVANILI FEMMINILE
1 CREDITI
———————–
NON TESSERATO FEMMINILE
0 CREDITI
———————–

  • Nella categoria “tesserato” rientrano tutti coloro che, nel corso della stagione agonistica 2012/2013, hanno preso parte ad almeno una gara ufficiale FIPAV (a partire dal campionato di under 13);
  • Nella categoria “non tesserato” rientrano tutti coloro che, nel corso della stagione agonistica 2012/2013, non hanno preso parte a nessuna gara ufficiale FIPAV;
  • Gli atleti uomini tesserati nella stagione agonistica 2012/2013 nei campionati di Serie A, B e C potranno essere schierati soltanto nel ruolo di libero;
  • Le atlete donne tesserate nella stagione agonistica 2012/2013 nei campionati di Serie A e B potranno essere schierate soltanto nel ruolo di libero;
  • L’atleta che verrà indicato come libero avrà un valore pari a 0 crediti, indipendentemente dal campionato disputato nella stagione agonistica 2012/2013.


11° TORNEO PALLAVOLO “Città di Sora” – 3X3 MASCHILE

Regolamento generale
  • Le squadre dovranno essere composte da un minimo di a un massimo di 4 atleti uomini;
  • E’ consentita l’iscrizione di massimo 3 tesserati FIPAV per squadra nella stagione agonistica 2012/2013, purchè non abbiano disputato campionati superiori alla serie C maschile;
  • E’ consentita una sola sostituzione di un atleta iscritto; nel caso in cui uno degli atleti iscritti comunichi la sua rinuncia al torneo, può essere sostituito da un altro atleta che, da quel momento in poi, non potrà più essere a sua volta sostituito.
  • L’altezza della rete è fissata a mt. 2,43.

Particolarità del torneo

  • Gli atleti in campo non possono completare un attacco da prima linea; commettono quindi fallo se inviano la palla nel campo avversario colpendola al di sopra della rete. Possono colpire la palla al di sopra della rete (e quindi completare un’azione di attacco) solo se “staccano” da seconda linea, ovviamente senza pestare la linea stessa;
  • La disposizione in campo di ogni singola squadra è libera, purchè venga rispettato l’ordine di battuta, che dovrà essere comunicato ad ogni inizio set;
  • Nella fase a gironi verranno disputati 2 set a 25: questo vuol dire che, nel caso venga vinto un set a testa, è previsto il risultato di pareggio (che porterà 1 punto in classifica ad entrambe le squadre).

11° TORNEO PALLAVOLO “
Città di Sora” – 3X3 FEMMINILE

Regolamento generale

  • Le squadre dovranno essere composte da un minimo di a un massimo di 4 atlete donne;
  • E’ consentita l’iscrizione di massimo 3 tesserate FIPAV per squadra nella stagione agonistica 2012/2013, purchè non abbiano disputato campionati superiori alla serie C femminile;
  • E’ consentita una sola sostituzione di un’atleta iscritta; nel caso in cui una delle atlete iscritte comunichi la sua rinuncia al torneo, può essere sostituita da un’altra atleta che, da quel momento in poi, non potrà più essere a sua volta sostituita.
  • L’altezza della rete è fissata a mt. 2,24.

Particolarità del torneo

  • Lo spazio che va dalla rete alla linea dei tre metri non fa parte del campo da gioco; questo vuol dire che, se la palla cade all’interno di questo spazio (anche se tocca il bordo superiore della rete prima di cadere a terra), verrà considerata FUORI; ovviamente, per acquisire il punto, la palla va lasciata cadere a terra, altrimenti si proseguirà nella normale azione da gioco;
  • La disposizione in campo di ogni singola squadra è libera, purchè venga rispettato l’ordine di battuta, che dovrà essere comunicato ad ogni inizio set;
  • Nella fase a gironi verranno disputati 2 set a 25: questo vuol dire che, nel caso venga vinto un set a testa, è previsto il risultato di pareggio (che porterà 1 punto in classifica ad entrambe le squadre).
COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu