martedì 16 Ottobre 2018

XXXII Premio Fibrenus “Carnello cArte ad Arte”: sul podio Alessia Bartoli, Raoul Marini e Mauro Curlante

La nostra provincia ha vissuto un fine settimana di altissimo profilo grazie al Premio Fibrenus, premio d’incisione di Carnello organizzato dall’Officina della Cultura.

Sabato scorso si è tenuta presso l’auditorium “V. De Sica” di Sora la cerimonia di premiazione del XXXII Premio Fibrenus, che ha visto sul gradino più alto del podio con l’opera “Renveries” una acquaforte di nove lastre dell’artista ceccanese Alessia Bartoli, secondo classificato Raoul Marini artista croato nato a Pola ma che studia e lavora a Mestre, terzo classificato Mauro Curlante di Galatina in provincia di Lecce.

Ben 75 opere arrivate dall’Italia e dall’estero. Il presidente della commissione Patrizio Di Sciullo: «Tutte meritevoli, è stato faticoso selezionarle».

“Abbiamo fatto veramente fatica nella selezione delle opere poiché tutte le 75 pervenute da ogni parte d’Italia e anche dall’estero avrebbero meritato di entrare tra le trenta selezionate per il catalogo e la mostra” ha dichiarato il presidente della commissione giudicatrice Patrizio Di Sciullo artista abruzzese professore presso l’Accademia di Belle Arti di Frosinone, presente con una mostra personale presso la sezione archeologica del Museo della Media Valle del Liri di Sora che rimarrà aperta ai visitatori fino al 28 p.v. al pari della mostra delle 30 opere selezionate allestita nell’area espositiva del Museo sorano.

Nel palazzo dei Duchi di Sora, ad Arpino una stupenda esposizione di opere realizzate dai presidenti delle edizioni precedenti del premio.

Domenica 14 in mattinata molti dei selezionati presenti alla premiazione hanno avuto l’onore di inaugurare presso il Palazzo Boncompagni di Arpino la mostra “di cArte in cArte” una esposizione delle opere dei presidenti che si sono alternati nelle commissioni giudicatrici di questi 15 anni di Premio. Le opere esposte sono un segno indelebile che i presidenti hanno voluto lasciare donandole all’Archivio delle stampe contemporanee che l’Officina della Cultura ha istituito fin dalla prima edizione del Premio e che ad oggi conta circa 700 opere un patrimonio ormai inestimabile che forse meriterebbe miglior sorte con una collocazione ad hoc tale da renderlo fruibile per studiosi e appassionati.

Pietro Salvatore pieno di orgoglio per il successo internzionale del Premio

“Il nostro Premio si è ormai affermato come punto di riferimento internazionale per tutti i giovani artisti che frequentano le migliori scuole e accademie d’incisioni in tutto il mondo – ci ha spiegato il Presidente del sodalizio di Carnello Pietro Salvatore – questo ci riempie di orgoglio e ci pesa come un macigno in termini di responsabilità, rimane il rammarico per il nostro territorio che pare non aver compreso appieno l’importanza del “Premio Carnello”, questo è il nome con il quale è universalmente riconosciuto, e, soprattutto le potenzialità che potrebbe esprimere se venisse opportunamente sfruttato. In attesa del territorio ci godiamo gli apprezzamenti del mondo accademico e, soprattutto dei giovani artisti che continuano di anno in anno ad essere presenti sempre più numerosi”.

I più letti di oggi:
19.621
SORA - Rissa al centro commerciale, otto arresti
1
CRONACA

SORA - Rissa al centro commerciale, otto arresti

Come riportato nel comunicato emesso dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone:«Nel primo pomeriggio di oggi, giungevano al centralino ...

2.618
ISOLA DEL LIRI - Cercasi aiuto cuoco
2
LAVORO

ISOLA DEL LIRI - Cercasi aiuto cuoco

Azienda operante nel settore ristorazione con sede a Isola del Liri ha richiesto al Centro per l'Impiego di Sora la ...

2.520
In ricordo di Giuseppe Petrozzi
3
NECROLOGI

In ricordo di Giuseppe Petrozzi

Giovedì 18 Luglio 2018, nella ricorrenza del 4° anniversario del caro ed indimenticabile Giuseppe Petrozzi, i familiari tutti con immutato affetto lo ricordano ...

I più letti della settimana:
16.212
FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore
1
CRONACA

FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore

Tragedia oggi all'Ospedale di Frosinone. , 42 anni e residente a Torrice, è precipitato dal sesto piano del "Fabrizio Spaziani". L'impatto al suolo ...

15.421
SORA - Anziano trovato senza vita
2
CRONACA

SORA - Anziano trovato senza vita

Un uomo anziano è stato rinvenuto senza vita ieri in zona Valleradice, periferia est di Sora.Sul posto sono intervenuti i ...

11.536
SORA - Grande successo per il concerto di Antonella Ruggiero [FOTO]
3
EVENTI

SORA - Grande successo per il concerto di Antonella Ruggiero [FOTO]

Nella splendida cornice di Piazza M. Ross, si è esibita ieri sera Antonella Ruggiero.La storica voce dei Matia Bazar ha ...

Jolly Rent

Tutto sul noleggio a lungo termine proposto dal Gruppo Jolly Automobili e cinque proposte molto interessanti.

Punto Fresco

Punto Fresco presenta: "Il Gusto della Convenienza, offerte al sapore d'Estate", la nuova promozione in vigore dal 10 al 23 Luglio.

Toyota Hybrid School

Toyota Hybrid School è una nuova grande iniziativa Toyota in collaborazione con Golden Automobili, la concessionaria del celebre brand nipponico per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

Mazda CX-3

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia, S.S. dei Monti Lepini, km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Summer Days

Dieci vetture a prezzi davvero speciali. Vi aspettiamo oggi stesso nella nostra sede sulla S.S. Monti Lepini km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Fiat 500

Per l'occasione, Jolly Auto, concessionatia Fiat del Gruppo Jolly Automobili, propone un'ottima offerta per acquistare la mitica citycar italiana.