domenica 7 Febbraio 2016

Zaffiri: avanti con Serafina, Raffaella, Daniela e Cristiana! Papà Tommaso applaude dal cielo

Una storia d’altri tempi, una delle ultime testimonianze dell’imprenditoria sorana a conduzione familiare che tanto bene ha fatto per il territorio, dando lavoro e dignità ad altrettante famiglie. Non poteva certo finire così mestamente un percorso iniziato la bellezza di 127 anni fa, esattamente nel 1889: tanti, infatti, sono gli anni di vita dello storico Pastificio Zaffiri di Sora. Nato come “Pastificio Abruzzese” grazie ad Armando Zaffiri, per oltre un secolo ha accompagnato la quotidianità dei sorani e non solo, diventando un punto fermo dell’alimentazione della città e del territorio.

Lo scorso 3 dicembre, quando si è diffusa a sorpresa la notizia della chiusura dello stabilimento, rivelatasi poi infondata, tante famiglie abituate da sempre a consumare Pasta Zaffiri sono state colte di sorpresa: difficile immaginare il momento del pranzo o della cena senza quell’inconfondibile pacco di colore rosso. Durante le festività natalizie, trascorse nell’incertezza, a Sora si sono diffuse varie versioni, tutte fantasiose: “la rileva la Barilla”, “la prendono i cinesi”, “ripartirà ma senza chiamarsi Zaffiri”. Nulla di tutto questo, grazie a Dio, si è trasformato in realtà, anzi, alla fine è stata scelta la strada più impegnativa ma anche più naturale, o, se preferite, romantica: si va avanti con la famiglia Zaffiri al timone.

Ieri mattina, nello storica fabbrica di viale San Domenico, è iniziato ufficialmente il futuro: gli splendidi sorrisi di queste quattro coraggiose ragazze, Serafina, Raffaella, Daniela e Cristiana Zaffiri, “le figlie di Tommaso”, come amano definirsi con grande orgoglio, sono il punto di partenza per scrivere un nuovo entusiasmante capitolo di una storia che tutti noi sorani sentiamo anche un po’ nostra. Tra una decina di giorni la produzione dello stabilimento, che tra l’altro non si è mai fermata dal 3 dicembre, sarà di nuovo a pieno regime. «La qualità di sempre con un ingrediente in più: il cuore!», questo il messaggio di Serafina e delle sue tre sorelle a tutti voi che leggete!

IMG_3196 620

IMG_3206 620

IMG_3207 620

IMG_3209 620

620

Come giudichi Sora24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CRONACA

A seguito dell'impatto sabato scorso sono morte due persone. Il conducente della Suzuki guidava sotto effetto di droga.

CRONACA

A 18 anni dal delitto le indagini sembrano finalmente avviate verso la conclusione.

PROMO

Tantissime proposte invitanti per le imminenti festività ma anche per quelle successive. La promozione terminerà infatti il 1° Maggio.

SPONSOR

Una vastissima scelta, più di quattrocento vetture in esposizione.

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.