56" di lettura

Emilio Di Vona su intervista Vincenzo Montes De Ocă: “C’era cuore nel nostro lavoro. Spero che a Sora venga rilanciata l’arte dei mestieri”

Copertina1-496x278

Sono Emilio, uno dei due “ragazzi” della sartoria di Vincenzo Montes De Ocă: l’altro è Claudio. Entrambe siamo oramai 60 enni. Leggo con emozione questa intervista (clicca qui per leggere) perché mi riporta a quei giorni di lavoro, quando insieme si creavano con amore vestiti che pareva avessero un anima.

La sartoria si trovava in via Friuli, nel centro storico di Sora; abbiamo vestito e sposato con i nostri abiti sartoriali buona parte dei giovani dell’epoca.

In ogni capo della nostra sartoria c’era un po’ di noi: tutti si riconoscevano in modo unico. Sì, c’era arte e cuore nel nostro lavoro. Peccato, però, che lo stesso, come altri lavori, a Sora siano finiti. Spero solo che chi di competenza rilanci l’arte dei mestieri in una città che merita molto di più.

Emilio Di Vona

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...