Iannarilli a Bruni: “Con Tersigni continua la collaborazione per il buon governo della città di Sora”

Antonello Iannarilli replica a Massimiliano Bruni: “[…]scambia quanto da me risposto all’ amico Tersigni, a cui contesto, non la scelta politica ma le critiche al Presidente Berlusconi, con quanto da Bruni recriminato e cioè incarichi o riconoscimenti non ottenuti, obiettivo di certi politicanti che puntualmente gli elettori bocciano, esasperandone una frustrazione che li fa cimentare in dichiarazioni improprie e inopportune”.
L’ex presidente della Provincia, inoltre, afferma di non aver alcun problema con il sindaco sorano. “[…]con la scelta di Tersigni – dichiara – non si interrompe una collaborazione amministrativa che ha poco di ideologico ma molto di pragmatico: il buon governo della città di Sora”.
Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 18 Febbraio 2020.

EXTRA

La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale

Aveva ottenuto un finanziamento da 60 mila euro acqusitare per un'auto di lusso spacciandosi per un medico. Pochi giorni dopo, aveva rivenduto il veicolo.

EXTRA

FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza

13 persone denunciate per associazione per delinquere, bancarotta, riciclaggio ed omessa presentazione della dichiarazione dei redditi.

EXTRA

Piroscafo Oria: i morti che non ricorda mai nessuno

Fu uno dei peggiori disastri navali della storia. Morirono 4.116 soldati italiani. Ecco le foto dei militari originari della provincia di Frosinone (si tratta solo di ...

EXTRA

Nuovo centro distribuzione Amazon a Colleferro: 500 posti di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi

Sono già aperte le posizioni manageriali, tecniche e per le funzioni di support. Le selezioni per operatori di magazzino saranno aperte in estate.

EXTRA

Sequestrato in Ciociaria il pericoloso e potente allucinogeno che spinge al suicidio

In una villa i Carabinieri hanno trovato diverse capsule di “ayahuasca” e “mambe’”. È la seconda volta che accade in Italia.