51" di lettura

Il Comune di Sora risponde all’appello della mamma a Sora24

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota a firma del Dott. Amodio Amedeo Cerqua, Responsabile del settore Servizi Sociali del Comune di Sora.

«In seguito alla pubblicazione dell’articolo apparso sul Vostro portale in data 1° Luglio 2015 riguardante il caso di una mamma con problematiche socioeconomiche (ndr clicca qui per leggerlo), l’Ufficio Servizi sociali del Comune di Sora fa presente che non risulta nessuna richiesta di aiuto riconducibile a tale appello. Né risulta a nessun operatore del Servizio di aver fornito ad un utente una risposta del tipo descritto.

Questo Servizio Sociale riceve ed esamina giornalmente decine di richieste da parte dei cittadini in difficoltà. Ad ognuno di loro vengono dati la necessaria attenzione ed il supporto adeguato al caso.

Si ribadisce, infine, la disponibilità da parte degli operatori del nostro Servizio ad accogliere e valutare tutte le richieste di aiuto e, quindi, anche quella della cittadina che si è rivolta alla testata “Sora24″».

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 28 Ottobre 2020.

SORA CALCIO

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

Coronavirus: altri 10 positivi a Sora

Le comunicazioni del sindaco alla cittadinanza.

CRONACA

FROSINONE - Operazione “Drug take away”: Polizia notifica conclusione indagini a 13 indagati

La Squadra Mobile della Questura di Frosinone ha ultimato l’attività investigativa, nata da una “costola” dell’Operazione “Uti Dominus” ...