lunedì 25 Agosto 2014

La società STI risponde a D’Andria in merito alla vicenda “acqua inquinata a Tofaro”

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota, a firma della società STI Sviluppo Tecnologie Industriali Srl, in risposta al comunicato di Maurizio D’Andria (clicca qui per leggerlo).

“In riferimento alle affermazioni del sig. D’Andria i titolari della società STI Srl, al fine di una corretta informazione vogliono chiarire quanto segue:

  1. Le analisi chimiche delle acque effettuate in via Tofaro con lo scopo di controllare la concentrazione dei parametri chimici previsti dal D.Lgs 31/2001 e ss.mm.ii., sono state svolte dalla società STI Sviluppo Tecnologie Industriale Srl società con sede operative in Sora via Tofaro e in Sermoneta (LT) e non dalla Ditta STI Accettola chiamata in causa dal sig. D’Andria.
  2. In occasione del controllo periodico, effettuato con frequenza prevista dallo stesso Decreto Legislativo, si è rilevata la presenza di un solvente aromatico identificato come toluene.
  3. In conseguenza sono stati effettuati molteplici campionamenti di acqua in punti di prelievo stabiliti in collaborazione con il presidente dell’Associazione “Tofaro Insieme”.
  4. Sui campioni di acqua prelevati è stata confermata la presenza di toluene e di conseguenza determinata la concentrazione utilizzando tecniche analitiche ufficiali e strumentazione altamente sensibile. Metodiche analitiche differenti applicate sullo stesso campione di acqua prelevato hanno confermato lo stesso risultato.
  5. Accertata e confermata la presenza del toluene in quasi tutti i campioni prelevati e analizzati, abbiamo informato l’amministrazione comunale.
  6. Il Sindaco prima e l’Acea dopo sono intervenuti tempestivamente.
  7. Cosa sia successo e/o quale sia stata l’azione correttiva attuata dalla Acea noi non lo sappiamo però confermiamo che dal giorno 31 di luglio 2014 le analisi delle acque (da noi effettuate) non danno più la presenza del Toluene.
  8. La società STI Sviluppo Tecnologie Industriale Srl ha svolto tutte le analisi a proprio carico. Non ha ricevuto incarico da nessun ente o associazione. Tali analisi sono state effettuate per garantire la salute degli oltre 50 dipendenti che operano nella struttura STI nel rispetto del DLgs 31/2001 e ss.mm.ii., per la salute dei soci della STI che abitano anche essi in via Tofaro e per la salute di tutti i cittadini abitanti nel Territorio di Tofaro.

Non riusciamo a comprendere l’affermazione del sig. D’Andria quando asserisce che, siccome il problema è stato risolto tempestivamente, sicuramente siamo di fronte ad un “occultamento” delle prove o di fronte a degli sprovveduti o incapaci e pertanto soggetti passibili di denuncia. Tali asserzioni sono pura diffamazione. Vogliamo dire anche che le cose possono avere una diversa chiave di lettura ossia quella di dire: “si”, le istituzioni hanno fatto il loro dovere, hanno funzionato bene ed hanno risolto il problema tempestivamente.

Vi informiamo che comunque, per quanto già menzionato, continueremo a svolgere (a ns. carico) con frequenza periodica i campionamenti e le analisi delle acque sul territorio di Tofaro per accertarci della costante e totale risoluzione del problema”.

STI Sviluppo Tecnologie Industriali Srl

I più letti di oggi:
6.692
SORA - Offerta di lavoro urgente
1
LAVORO

SORA - Offerta di lavoro urgente

Si cercano urgentemente persone con competenze in DATABASE/SQL ed elementi di programmazione procedurale (e/o OOP quali C++, oppure ...

4.585
Sora tra le più grandi realtà nazionali del settore socio-sanitario, grazie al progetto Devo dirti una cosa – Comunicare oltre la parola
2
Eccellenze sorane

Sora tra le più grandi realtà nazionali del settore socio-sanitario, grazie al progetto "Devo dirti una cosa – Comunicare oltre la parola"

Dalla fattiva collaborazione fra (Associazione Genitori Disabili), la ASL FRC di Sora (settore TSMREE) e i familiari di Gerardo Iafrate, ...

2.863
Intervista al Dott. Giuseppe Baglioni, CEO di Spedity: il primo network per il trasporto merci on-demand in Italia
3
Intervista

Intervista al Dott. Giuseppe Baglioni, CEO di Spedity: il primo network per il trasporto merci on-demand in Italia

Quali sono i vantaggi di Spedity? Attraverso la nostra piattaforma (clicca qui per vederla) è possibile far incontrare domanda e offerta ...

I più letti della settimana:
15.351
FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore
1
CRONACA

FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore

Tragedia oggi all'Ospedale di Frosinone. , 42 anni e residente a Torrice, è precipitato dal sesto piano del "Fabrizio Spaziani". L'impatto al suolo ...

14.567
SORA - Anziano trovato senza vita
2
CRONACA

SORA - Anziano trovato senza vita

Un uomo anziano è stato rinvenuto senza vita ieri in zona Valleradice, periferia est di Sora.Sul posto sono intervenuti i ...

10.871
SORA - Grande successo per il concerto di Antonella Ruggiero [FOTO]
3
EVENTI

SORA - Grande successo per il concerto di Antonella Ruggiero [FOTO]

Nella splendida cornice di Piazza M. Ross, si è esibita ieri sera Antonella Ruggiero.La storica voce dei Matia Bazar ha ...

Punto Fresco

Punto Fresco presenta: "Il Gusto della Convenienza, offerte al sapore d'Estate", la nuova promozione in vigore dal 10 al 23 Luglio.

Toyota Hybrid School

Toyota Hybrid School è una nuova grande iniziativa Toyota in collaborazione con Golden Automobili, la concessionaria del celebre brand nipponico per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

Mazda CX-3

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia, S.S. dei Monti Lepini, km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Summer Days

Dieci vetture a prezzi davvero speciali. Vi aspettiamo oggi stesso nella nostra sede sulla S.S. Monti Lepini km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Fiat 500

Per l'occasione, Jolly Auto, concessionatia Fiat del Gruppo Jolly Automobili, propone un'ottima offerta per acquistare la mitica citycar italiana.