4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 1.128 VOLTE

Renato Morganti: “E’ impossibile riconvertire il Serapide”

Renato Morganti ci scrive in merito all’ipotesi di acquisizione da parte del Comune di Sora del centro Serapide (clicca qui per leggere): «Tutte ipotesi che non potranno essere messe in pratica. Mancano i presupposti tecnici: è  impossibile riconvertire un centro commerciale integrato con uffici e residenze  praticamente privo di parcheggi, in scuole o altro. E poi, quanto ci costerebbe comprarlo e riconvertirlo? Faccio notare che, fatta salva l’area verde antistante inaugurata da poco realizzata sol perché si è deciso di mettere in mostra i pochi ruderi salvati allo scempio, tutto il lotto della “ex Tomassi”  è, parafrasando i fautori del contenimento del consumo di suolo,  “a verde zero”. Che vergogna!»

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu