46" di lettura

CRONACA

Sora: abbandono rifiuti, ora basta. Di Stefano avvisa: «Tolleranza zero. Inaspriremo le sanzioni»

Ci stiamo impegnando molto per mantenere il decoro cittadino», sottolinea il Sindaco. «Non siamo disposti ad accettare tali comportamenti».

«Questi comportamenti non sono tollerabili, bisogna tornare a concepire la città come un bene comune, che sia un diritto e un dovere di ogni cittadino.

La mia amministrazione si sta impegnando molto per cercare di gestire e mantenere al meglio il decoro cittadino e non siamo disposti ad accettare tali comportamenti. Sono partite le prime #sanzioni e d’ora in poi li combatteremo inasprendo le sanzioni e aumentando la sorveglianza!»

Così, sulla sua pagina social, il Sindaco di Sora, Luca Di Stefano, in merito al deplorevole fenomeno dell’abbandono dei rifiuti in strada.

Proprio stamani abbiamo pubblicato la segnalazione di un cittadino del rione Napoli, che ci ha mostrato la situazione in via Bruno Buozzi (area cantiere Centro Serapide).